Err

  •  
  •  
Bios

Irving Brecher

Semplicemente "l'uomo più divertente di Hollywood". Secondo chi? Nientemeno che Groucho Marx!
Irving Brecher
Tra gli autori più originali che il mondo dello spettacolo americano abbia mai conosciuto, fu il primo (e l’ultimo) a scrivere da solo un film per i Fratelli Marx e fu il creatore della prima sitcom. Ha raccontato di sé e della sua amicizia con Groucho Marx in modo esilarante.

Mel Brooks

Il re delle risate debutta in libreria con un grande libro fotografico di memorie.
Mel Brooks
Mel Brooks è unanimemente considerato il re della commedia USA. EÈ asceso all'Olimpo di Hollywwod con titoli come Mezzogiorno e Mezzo di Fuoco e Frankenstein Junior. E proprio di quest'ultimo film ha voluto ricordare i magici giorni del set con un attesissimo debutto anche in libreria.

Renzo Butazzi

Toscano, giocoliere di parole, ha collaborato con i più gloriosi periodici umoristici italiani.
Renzo Butazzi
Da ragazzo Renzo Butazzi aveva due hobby: scrivere e giocare a boccette. Giocare era più remunerativo. Scrivere soddisfaceva solo la sua vanità, almeno quando qualcuno diceva "carino quel tuo articoletto". Il Silenzio dell’Uovo è la sua grande rivincita.

Fabrizio Canciani

Artista del teatro-canzone e cantautore, come scrittore spazia dai gialli ai titoli umoristici.
Fabrizio Canciani
Fabrizio Canciani ha attraversato vari modi dell'espressione artistica e letteraria. Apprezzato autore di gialli, e noto protagonista del teatro-canzone milanese, con Gialli in Un Minuto fa (paradossalmente) l'esordio letterario con un'opera umoristica.

Gianni Canova

Critico cinematografico, giornalista, scrittore, saggista e accademico italiano.
Gianni Canova
Gian Battista "Gianni" Canova (Castione della Presolana, 16 febbraio 1954) è un critico cinematografico, giornalista, scrittore, saggista e accademico italiano. È preside della facoltà di Comunicazione, Relazioni Pubbliche e Pubblicità della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano, dove è docente di Storia e critica del cinema e di Filmologia.

Francesco Cavallaro

Sorprendente centauro della comicità surreale, metà Woody Allen e metà Maurizio Milani.
Francesco Cavallaro
Di giorno serve i clienti, di notte la fantasia. Il suo esordio letterario non poteva che avvenire sono l'ala protettiva delle Sagome: Fatti Incredibili Successi A Mio Cugino è la summa della sua arte, un multicolore tripudio di racconti dell'assurdo.